75 Years of RENOLIT

    Let’s celebrate 75 years of RENOLIT!

    On 4 May 2021 we are celebrating our 75 year anniversary and are looking back with pride to a company history full of success.

    Thanks to our employees, we were able to grow into the company we are today. We would therefore like to take this opportunity to thank all of our employees, as well as our long-term customers and partners for their commitment and the valuable and trusting cooperation.

    Learn more about our history from small business to global player and look forward to our activities in our anniversary year 2021. Our countdown starts on April 5th 2021. Make sure to come back to our website!

    Concentrati sul domani: da piccola impresa a global player

    RENOLIT è stata fondata il 4 maggio 1946 a Worms. Allora la “RENOLIT-Werke-Gesellschaft mit beschränkter Haftung” produceva pannelli in PVC con sette impiegati. La sua solidità economica ha reso possibili investimenti come, nel 1950, la prima calandra per la produzione continua. RENOLIT ha iniziato presto ad avventurarsi all’estero con attività in Olanda e uno stabilimento in Spagna. Oggi, grazie alla produzione propria, alle partecipazioni e a una ricerca e sviluppo coerenti, RENOLIT gode di un’eccellente reputazione in tutto il mondo come specialista delle pellicole plastiche di prima categoria e di altri prodotti in materie plastiche.

    Intelligenza lungimirante, coraggio di rischiare come imprenditore, grandissime capacità, condotta finanziaria solida, conoscenze approfondite.

    Jakob Müller, fondatore di RENOLIT, descritto da alcuni contemporanei.

    Prima pietra a Worms

    Dopo la fondazione della RENOLIT Werke GmbH a Worms nel 1946, nel 1950 è nato il primo impianto di calandratura per la produzione industriale di pellicole cuscinetto e di pellicole per la fabbricazione di pavimenti e articoli per l’organizzazione degli uffici. Con l’acquisizione della Paul Kiefel GmbH, Freilassing sono stati integrati l’engineering e la produzione di macchine e impianti per l’industria della lavorazione delle materie plastiche. Nel 1956 è stata posata la prima pietra dell’attuale stabilimento principale di Worms (completato nel 1958). 

    Avvio della produzione

    Poco dopo fu la volta della fondazione a Estella (Spagna) di RENOLIT Hispania, la prima affiliata estera. Il 1963 vide l’inizio della produzione europea di pellicole per superfici di mobili. Nel 1977 ebbe inizio la produzione di pellicole autoadesive a cui, nel 1981, fecero seguito le pellicole per telai di finestre. Nel 1988 fu avviata la fabbricazione di pellicole 3D per mobili.

    Oltre l’Atlantico

    Con l’acquisizione, nel 1998, della SOLVAY di La Porte per la produzione di pellicole CAST PP nacque il primo sito produttivo negli Stati Uniti. A giugno del 1998 il ramo operativo di RENOLIT è stato scorporato e le attività operative sono proseguite con il nome “RENOLIT-Werke GmbH”. Il 1° gennaio 2003 la società è stata convertita in una AG (società per azioni). Nel 1999, con la sede di Frankenthal, è stato acquisito il reparto pellicole “Pegulan” di Tarkett Sommer.

    Cina, Spagna ed Europa dell’Est

    Nel 2003 la RENOLIT-Werke GmbH è stata suddivisa in tre aziende indipendenti: RENOLIT AG, RKW AG e Kiefel GmbH. La holding era JM Holding GmbH & Co. KGaA. Nel 2006, dopo l’acquisizione del reparto pellicole SOLVAY Industrial Foils Business di SOLVAY S.A, è stata acquisita nello stesso anno anche un’azienda di pellicole cinese. Nel 2008 entra ufficialmente in funzione la RENOLIT Hispania, S.A.. Nel 2008/2009 si sono susseguite altre aggregazioni di distributori a Mosca (Russia), in Ucraina, in Bielorussia e in Kazakistan.

    Italia e Istanbul

    Nel 2010 RENOLIT acquisisce il produttore di pellicole italiano Eurogloss. Nel 2011 RENOLIT viene trasformata in una società per azioni europea (SE). Nello stesso anno vede la luce anche il distributore RENOLIT Istanbul. Nel 2012 è la volta dell’acquisizione della “Medical Film Division” della cinese AUSTAR PMC.

    Grandi progetti mondiali

    A maggio 2018 è stata inaugurata in Cile la RENOLIT Chile SpA. L’investimento di 8,5 milioni di euro apre nuovi mercati in tutto il Sudamerica. Presso la sede di La Porte (Stati Uniti) RENOLIT ha effettuato un investimento complessivo di 20,2 milioni di euro in considerazione dell’elevata domanda del mercato americano. Un’altra pietra miliare è rappresentata dal nuovo impianto PET della sede di Monaco di Baviera, con un investimento di 12 milioni di euro. I laminati verniciati a base di PET aprono nuove prospettive nella realizzazione di pannelli frontali per mobili. Un ulteriore investimento di 7,5 milioni di euro riguarda la sede di Thansau. La nuova linea di estrusione BS10, che aumenta la capacità di RENOLIT MEDICAL, è entrata in funzione ad aprile del 2019. Nell’ambito della ristrutturazione proprietaria, nel 2019 i rami Fischer e Lang della famiglia hanno acquisito il 100% delle quote della JM Holding e quindi della RENOLIT SE. Parallelamente la RKW SE è stata scorporata e trasferita ai rami Müller e de Alvear della famiglia.