IN RENOLIT VIGE IL “PRINCIPIO DEI DESIDERI”

Il centro di design di RENOLIT a Bochum realizza rivestimenti decorativi personalizzati secondo i vostri desideri. I nostri esperti specializzati in design hanno un occhio particolare per i rivestimenti e sviluppano campioni individuali sulla base delle vostre richieste ed esigenze. 

Grazie alle migliori attrezzature tecniche e alla vasta esperienza nel settore delle tecnologie di stampa, sono in grado di coprire l’intera filiera di processi, dall’ideazione del rivestimento alla rielaborazione digitale fino alla consegna di dati digitali e di incisione pronti per l’utilizzo. Tutto ha inizio con la ricerca dell’originale adatto al rivestimento decorativo, scelto con grande cura dai nostri specialisti di design.

Il modello può essere rappresentato da legni veri, superfici di pietra o anche da fantasie.

 

 

SVILUPPO DI RIVESTIMENTI DECORATIVI

Un buon rivestimento decorativo è contraddistinto da numerose caratteristiche. Deve risultare armonioso e non sembrare una foto. Inoltre deve possedere una buona riproducibilità tecnica, perché anche il migliore dei motivi non serve a niente se non può essere stampato in modo tecnicamente perfetto sui grandi macchinari di produzione. 

Pertanto bisogna sempre tener presente che un rivestimento decorativo di questo tipo comprende sempre diverse combinazioni cromatiche.

In fase di sviluppo di un nuovo rivestimento non basta tener conto delle caratteristiche tipiche di un buon rivestimento, ma bisogna considerare anche i requisiti da soddisfare. 

• Originali idonei (legni veri, fantasie, superfici di pietra) facilmente elaborabili nel successivo processo di
  ripresa

• Moltissima ricerca

• Selezione di numerose varianti possibili

• Attenzione al mondo circostante

Una volta soddisfatte le caratteristiche e i requisiti, per lo sviluppo di un rivestimento decorativo risulta decisivo quanto segue. I modelli di partenza vengono lavorati con oli, sostanze chimiche o procedimenti tecnici come la sabbiatura per conferire loro una struttura superficiale esteticamente piacevole e naturale. 

Se un rivestimento non viene adeguatamente analizzato fin dall’inizio, questa mancanza si ripercuote sull’intero processo di sviluppo e produzione. Per ottenere un buon prodotto finale è quindi indispensabile avere un buon originale.

IL PROCESSO DI SVILUPPO, DAL LEGNO AL RIVESTIMENTO PRONTO PER LA STAMPA

Dopo aver trovato un motivo decorativo adatto, questo viene digitalizzato con un sistema di macchine fotografiche high end per non perderne nemmeno il minimo dettaglio. Quindi è il momento del fotoritocco. Per uniformare il processo vengono utilizzati monitor calibrati. 

Ogni singola foto viene ritoccata e inserita in un’immagine continua che corrisponde esattamente alla circonferenza del cilindro di stampa. Il rivestimento decorativo deve avere un aspetto armonioso anche sulla larghezza del cilindro.

Poi si passa alla separazione. In questa fase i colori per la stampa vengono separati sulla base delle informazioni cromatiche fornite dalla macchina fotografica. Normalmente le macchine per la stampa dispongono di tre o quattro colori.

Di solito il primo colore è un colore a tutto campo. Con il secondo colore vengono invece delineate le strutture, mentre il terzo mette in risalto i particolari della struttura del legno come i pori. Spesso viene aggiunto anche un quarto colore per porre degli accenti. I cilindri per l’impressione in rilievo permettono di configurare anche le qualità tattili del rivestimento, in modo da ottenere un effetto simile a quello del legno naturale.